Come creare un (VERO) PORTFOLIO per COPYWRITER e trovare lavoro

portfolio copywriting copywriter blog lavoro
PORTFOLIO copywriter EFFICACE: questo post è per chi ne ha bisogno e non vuole fare errori da improvvisato. Ti farà risparmiare tempo, apparire professionale sin da subito.

Non c'è bisogno di Google Trends per capire che tutti i copywriter vorrebbero sapere come realizzare un portfolio da paura. 😱

Portfolio per copywriter utile ma non indispensabile


Tanto interesse per uno strumento utile ma non indispensabile, almeno non sempre. Se cercate lavoro come copywriter presto vi renderete conto che il portfolio è utile solo quando vi cercano NON viceversa.

Tuttavia se siete tra quei fortunati a cui chiedono di dimostrare la propria esperienza, il bagaglio di expertise e le competenze maturate avete tutte le ragioni a concentrare la vostra attenzione solo ed esclusivamente sul Portfolio.

Che ricordo essere appunto uno strumento utile al fine di poter dare un'idea sommaria della propria esperienza lavorativa attraverso i progetti svolti.


Se invece siete dei copywriter freelance ed usate il web come vostro unico mezzo per procacciarvi il lavoro ho scritto questo post per indicarvi come fare a trovarlo.

Ovvero a fare in modo che sia il lavoro ad imbattersi in voi.

Dopotutto fare un portfolio efficace è anche il cruccio di tutti i copywriter che si strizzano le meningi per capire come fare a trovare un'occupazione in questo settore che, diciamocelo, è tutt'altro che facile.


Come fare un Portfolio per le agenzie

Personalmente ho adottato 2 soluzioni.

1)  La migliore soluzione è aprire un blog e creare la rispettiva pagina dedicata ai servizi di copywriting.

Tale soluzione aiuta a:

  • Posizionarvi online nelle pagine dei motori di ricerca (SERP) utile a farvi trovare dai committenti.
  • Disporre di un link-Url della pagina pronto all'uso in caso di richiesta.
  • Creare una call to action immediata per essere ingaggiati.


Dopodiché potete sbizzarrirvi in originalità nella produzione di articoli tematici e fare content marketing come si conviene al fine di farvi trovare online.


2) Poi vi suggerisco un servizio esterno al blog ma che sia funzionale a raccogliere i lavori che avete svolto online.

Io uso clipping: https://www.clippings.me/antonioluciano e mi trovo un gran bene, inoltre è GRATUITO.

Comunica subito il tuo messaggio "lavorativo"

Mentre tu stai perdendo tempo a fare ricerche per capire come realizzare il tuo portfolio qualcun' altro ti sta soffiando da sotto il naso tonnellate di ingaggi.

Oramai la concorrenza online è serrata, se aspetti che ti chiamano per ingaggiarti stai fresco.

Bada bene tutto ciò non vale per i Mi manda Picone, ovviamente. Credo che se sei qui siamo tra pari e non certo fra raccomandati. Io stesso sono una vittima del nepotismo.

Ma non mi sono perso d'animo e ho aguzzato l'ingegno. Ho analizzato i competitor e riscontrate le loro criticità nonché le richieste della committenza ho presto capito che avrei dovuto affinare la mia comunicazione online.

Avrei dovuto rendere subito chiaro di cosa mi occupavo e cosa sapevo fare per gli altri, per poi essere ingaggiato. La confusione nel Web non porta certo clienti.

Ed i social media da questo punto di vista mi venivano incontro. Ognuno di essi dispone di una copertina ove porre una propria immagine rappresentativa con una frase descrittiva utile al proprio business online.

Si tratta di una ghiotta opportunità in cui far coincidere un messaggio promozionale alle nostre qualità di copywriter nello spazio di una copertina di un social media.

Certo non è un'abilità per tutti, ma chi ha detto che fare il copywriter non sia selettivo?


Vantaggi di una copertina social media EFFICACE

  • Fa risparmiare tempo a chi vi sta cercando per ingaggiarvi.
  • Vi fa trovare a chi vi cerca per la professione che svolgete (vale per tutti gli specialisti web)
  • Grafica e testo insieme fa tanto copywriter vecchia scuola.
  • E' la prova del 9 delle vostre abilità.

Content marketing, portfolio in real time del copywriter

Ho già detto che un blog implementato a dovere è già un portfolio vivente che respira e si nutre dei contenuti di un copywriter meglio di ogni altro strumento disponibile?

Ancora non capisco come vengano ingaggiati nel web copywriter che non hanno un blog, abominio.😨 

Un blog le cui pagine servizi dedicate al copywriting, una chiara pagina contatti devono essere così professionali e ben fatte da risultare appiccicose per chi le legge.

Eppoi la parte più importante, il content marketing con cui inondare di contenuti il web per mettere in bella mostra le proprie competenze ed expertise.  

Ah, un consiglio, questo è esclusivo per te copywriter di talento: "Fottitene se non ti segue nessuno o così ti sembra, se non condividono, tu pensa a saturare il web di contenuti e fancula tutti quanti, stitici gelosi compresi."

Commenti