Cosa vuol dire Contenuti di VALORE e COME fare Content Marketing AUTOREVOLE ed EFFICACE

content marketing contenuti di valore marketing digitale
COSA e COME si fanno contenuti di VALORE nel content marketing, il metodo spiegato facile, facile.



Affibbiare la parola valore ai contenuti fa sempre un certo effetto per chi si occupa di scrittura, tranne che non si lavori per il web.

Roba da far accapponare la pelle, brrrrrrrr 😬

Per fortuna dei copyblogger e content marketer esistono linee guida precise a cui attenersi ed applicare per ottenere risultati appunto di valore, o meglio un livello attendibile di performance.

Tuttavia non esiste niente di così rigido ed è possibile ottenere prestazioni degne di nota lo stesso trasgredendo linee guida e convenzioni, ma se l'obiettivo è scrivere contenuti che siano prodotti professionali quasi inconfutabili siamo vincolati a questo tipo di scrittura.

Linee Guida per Contenuti di Valore nel Content Marketing


  • USA UN LINGUAGGIO ORIENTATO AI RISULTATI ECONOMICI, fornisce un riscontro pratico e concreto oltre che strategico ed offre una visione più chiara dell'impatto che i servizi prodotti hanno sul cliente.

    Fai riferimento all'aumento del profitto, alla riduzione dei costi, all'ottimizzazione delle risorse e la tua azione ne esce amplificata.

  • INSERISCI DATI E CIFRE, d'altronde è innegabile come i dati parlano per voi, lo fanno al posto vostro e donano autorevolezza, vi danno credito come specialista preparato e documentato che appoggia le proprie teorie-strategie a indagine analitiche e conclamate.

    Inoltre i dati quantificano, quindi danno subito l'idea, la percezione di misura del fenomeno che andate descrivendo.

    Devi aver elaborato statistiche ed analizzato risultati inerenti l'argomento che tratti.
    Nei contenuti relativi al tuo business, inserisci cifre e percentuali, rendi il valore che puoi offrire tangibile e più facile da misurare.

    Quantifica ed otterrai maggiore credibilità!

  • CONCRETIZZA L'ASTRATTO, il valore che apporti al cliente non è solo quantificabile in termini prettamente economici e misurabile attraverso algide statistiche e freddi dati ma anche benefici in grado di tangere sul capitale umano, chance di welfare, nuove opportunità, miglioramento della reputazione.

    Il tuo business è unico e come tale offre caratteristiche univoche e caratterizzanti specie se sono specchio delle tua identità professionale, fanne tesoro e infondile al cliente sono un valore aggiunto e donano ai contenuti un'impronta originale, li rafforzano nel loro intento.

    Si tratta di far emergere quei valori che altrimenti rimarrebbero nascosti ma che invece sono insiti nel tuo DNA aziendale o di freelance come caratterizzanti del proprio business.

  • RACCONTA UNA STORIA,  non restare sul generico, punta a contestualizzare parlando delle esperienze che hai avuto con altri partner, aziende e freelance e fai riferimento a come hai risolto le problematiche o gli obiettivi affini alle buyer personas.

    Parti dalle difficoltà delle persone, dei clienti, identifica le buyer personas e inizia da loro per costruire storie con l'esperienza che hai maturato nel corso della tua carriera di content marketer.

    Anche in questo caso maggiore concretezza uguale maggiore credibilità!

  • DIVENTA LA VERA PROPOSTA DI VALORE, parti dalle difficoltà del tuo cliente, mettile a fuoco, individua e identifica le problematiche che affliggono le le buyer personas a cui fai riferimento, e fai contenuti calibrati sulle loro esigenze e prospettive di cambiamento.

    Le persone cercano il tuo aiuto online prima ancora di comprare servizi e prodotti ed è su questo terreno, quello dell'autorevolezza che si gioca la partita con la concorrenza e per cui verrai scelto a dispetto di altri.

    Ovvero per la capacità di risolvere loro i problemi, fornire soluzioni e garantire una presenza costante nel farlo attraverso i contenuti che offri.

    Solo indirettamente poi decideranno se perseguire con l'acquisto dei prodotti, ma questo esula dai compiti del content marketer che invece deve costruire autorevolezza, infondere fiducia e fidelizzare con i contenuti.


CONCLUSIONI


Il valore ai contenuti che produci lo danno i tuoi clienti, agli specialisti delle content marketing spetta solo l'ingrato compito di renderli carichi di appeal per catturare la loro attenzione, colmi di promesse che manterremo con riscontri oggettivi e carichi di soluzioni ai loro problemi.

Semplici, efficaci e più immediati possibili, dobbiamo puntare dritti a ciò che le persone desiderano, o meglio le buyer personas dopodiché saranno i risultati a sancire se abbiamo prodotto contenuti di valore o meno.

Tuttavia le linee guida ci rendono meno aleatori e più concreti, più capaci di fare la differenza rispetto alla concorrenza e assai più professionali nonché efficaci, insomma quanti più...
😲
..e per cui pare proprio non vi sia una ragione per non fare affidamento a questi espedienti del marketing digitale per le campagne di CM che andremo a fare.



⬝Articolo liberamente tratto ed adattato al mercato italiano da: 'Guida Pratica Vendite'
_______________________________________________________

Questo post: 'Cosa vuol dire Contenuti di VALORE e COME fare Content Marketing AUTOREVOLE ed EFFICACE' è stato scritto da Antonio Luciano, Copywriter blogger freelance e content marketer specialista.
Da oltre 7 anni mi occupo di blogging e da circa 3 di content marketing per aziende, PMI, istituzioni e professionisti che vogliono fare digital marketing.
Dal 2012 gestisco questo blog, che conta circa 1000 post scritti.
Vuoi apprendere a gestire autonomamente il tuo blog aziendale per fare Content Marketing EFFICACE, attirare più persone, intercettare i bisogni del tuo target di consumatori e generare + clienti?
Benissimo, offro soluzioni per vendere prodotti e servizi proprio con i contenuti e sono qui apposta per questo.
Sviluppiamo subito una strategia assieme
contenuti efficaci, di valore. 
>>> CONTATTAMI! <<<



Commenti